Corso obbligatorio di 18 mesi per l'accesso alla professione di avvocato

 

I Corsi di formazione per l'accesso alla professione di avvocato, ai sensi dell'art. 43 comma 2 della L. 31.12.2012 n. 247, avranno durata di 18 mesi sudivisi in tre semestri per un numero complessivo di 450 ore di corso. Ciascun semestre sarà di 150 ore. Il mese prevede due moduli settimanali, uno sui profili sostanziali e uno per i profili processuali o per le altre aree tematiche previste dal decreto,  da svolgersi in un unico giorno, per un totale di ore a lezione pari a 6,5.

I corsi di formazione sono a contenuto teorico-pratico e sono strutturati per sostenere e ampliare la formazione del praticante avvocato necessaria allo svolgimento dell'attività professionale e all'espletamento delle prove previste dall'esame di stato.

L'offerta didattica mira a svolgere i programmi di diritto civile, penale e amministrativo con le relative procedure nella loro completezza ed in modo trasversale. Saranno trattate tutte le aree tematiche previste dal decreto nell'arco dei tre semestri. Il carattere multidisciplinare consentirà allo studente di avere una conoscenza completa delle materie sostanziali così da poter decidere con piena consapevolezza la specializzazione del futuro percorso professionale. 

Le lezioni sono interattive e coinvolgono lo studente consentendo un confronto diretto con i docenti. L'erogazione della didattica ha un sistema "circolare": le lezioni svolte durante i semestri seguono un calendario ciclico. In tal modo, l'eventuale inserimento durante lo svolgimento del corso, consentirà allo studente, nei 18 mesi, di partecipare a tutte le lezioni programmate. 

Il corso è affidato a docenti esperti nelle singole materie.  L'intero ciclo di 18 mesi, per monitorare costantemente la crescita degli aspiranti avvocati, sarà affidato ad un docente ed un tutor che programmeranno l'intero percorso formativo.

I corsi avranno rilevanza nazionle perchè saranno svolti presso due sedi fisiche con ampia capacità ricettiva (Corte di Appello Napoli e Corte di Appello Salerno) e attraverso una piattaforma online che renderà possibile la diffusione su tutto il territorio nazionale: 

  • Napoli - Istituto di Studi Giuridici M&C Militerni, Via A. Ruiz n. 83; 
  • Pontecagnano (SA) - La Valentinia Srl, Via Mantova n. 30.
Premesso che le lezioni saranno per l'80% in presenza (con firme rilevate in entrata e in uscita), grazie all'aula virtuale che si configura in una apposita sezione del sito M&C Militerni, i discenti potranno seguire nei limiti consentiti le lezioni attraverso la piattaforma e-learning zoom. In tal modo, l'Istituto potrà verificare la partecipazione in diretta attraverso un account di registrazione identificabile e fondamentale ai fini dell'attestato di partecipazione. 
In questo spazio - "area riservata personale" - l'utente accederà attraverso delle credenziali. In essa verranno caricati materiali didattici, un breve aggiornamento giurisprudenziale settimanale e testi di prove scritte utili non solo all'esercizio della professione ma anche come verifica della partecipazione. 

Il costo del corso è di euro 100,00 mensili. 

Per l'organizzazione del corso ed il relativo programma visualizza il nostro calendario