DIDATTICA - Pareri

parere di civile 25/11/2017

PARERE DI DIRITTO CIVILE 25 NOVEMBRE 2017
 
Tizio conclude nel gennaio 2016 un contratto di appalto con la società Trianon, avente ad oggetto interventi di ristrutturazione edilizia su di un immobile di sua proprietà.
All’esito del completamento dei lavori di ristrutturazione della facciata de fabbricato,  realizzati appunto dalla società appaltatrice nel corso dell’anno 2016 e conclusi nel gennaio 2017, Tizio riscontrava fessurazioni esterne, particolarmente incisive, lungo tutta la facciata del fabbricato, ed interne nelle pareti dei singoli appartamenti.
Contestati i gravi difetti di costruzione Tizio cita in giudizio la società Trianon chiedendone la condanna al risarcimento dei danni ai sensi dell’art. 1669 c.c.
Nel costituirsi in giudizio la società Trianon deduce che tali fenomeni avevano la propria causa nella cattiva esecuzione dei lavori svolti dalla società costruttrice, alla quale erano stati ritualmente denunziati i vizi; chiedeva pertanto il rigetto della domanda, per il difetti dei presupposti per l’applicabilità del citato articolo 1669 c.c.
All’esito del giudizio instaurato da Tizio innanzi al Tribunale onde ottenere il risarcimento dei danni per i gravi difetti dell’opera, il giudicante accoglieva la domanda dell’attore, ritenendo provata la sussistenza di tali dei gravi difetti dell’opera e condannava, quindi, la società Trianon convenuta, al risarcimento dei danni.
Proposto appello il Giudice di secondo grado affermava nella specie l’inapplicabilità dell’art. 1669 c.c. non essendo stata realizzata nel caso di specie una nuova costruzione, ma soltanto interventi di ristrutturazione su un edificio preesistente.
All’esito di tale decisione Tizio si rivolge al proprio legale di fiducia per chiedere se nella specie la decisione della Corte di Appello, possa essere impugnata con un ricorso per Cassazione.
Il candidato, assunte le vesti del legale di Tizio, premessi brevi cenni in ordine alla responsabilità per rovina o difetti di cose immobili, rediga parere motivato.


CONTATTI

Sede:

Via Arangio Ruiz 83
80122 Napoli (Na)

Lun - gio (09:00 - 18-00)
sabato (09:00 - 13:00)

Tel e fax:
081 761 47 03

349 67 02 654
346 51 99 045

E mail:

corsi@mcmiliterni.it