DIDATTICA - Pareri

Parere di diritto penale 18/11/2017

Corso Avvocati
Parere di diritto penale del 18/11/2017
Tizio, in qualità di redattore del giornale online Alfa, diretto da Caio, pubblicava in prima pagina dichiarazioni e immagini offensive nei confronti di Sempronio, assessore regionale, che veniva descritto come soggetto dedito a sostanze stupefacenti e abituale frequentatore di noti pregiudicati.
Successivamente alla pubblicazione, Tizio e Caio venivano iscritti nel registro degli indagati per concorso nel reato di diffamazione aggravata dal mezzo della stampa ai sensi dell’articolo 13 legge n. 47 del 1948. Il Giudice per le Indagini preliminari, ritenuti sussistenti il periculum in mora e il fumus commissi delicti, disponeva il sequestro preventivo della testata giornalistica mediante oscuramento della pagina web contenente l’articolo in oggetto.
Il candidato assuma le difese di Caio e rediga motivato parere circa l’eventuale responsabilità penale di quest’ultimo e l’ammissibilità del sequestro preventivo.


CONTATTI

Sede:

Via Arangio Ruiz 83
80122 Napoli (Na)

Lun - gio (09:00 - 18-00)
sabato (09:00 - 13:00)

Tel e fax:
081 761 47 03

349 67 02 654
346 51 99 045

E mail:

corsi@mcmiliterni.it