DIDATTICA - Pareri

Parere di penale del 17/06/2017

Parere di diritto penale del 17/06/2017
 
 
La Corte d’appello di Milano conferma la sentenza del Tribunale di Como con la quale Tizio viene ritenuto penalmente responsabile per il reato di disastro innominato, con riferimento agli artt. 434 e 449 c.p., in relazione ad una fuga di materiale altamente nocivo da uno dei macchinari facenti capo alla propria azienda.
La Corte non ritiene di condividere i motivi del gravame presentato dall’imputato ed incentrato in particolare sulla possibilità di ritenere configurata la fattispecie di cui all’art. 434 c.p. in assenza della verificazione di un evento dannoso.
Assunte le vesti del legale di Tizio, il candidato rediga motivato parere soffermandosi in particolare sulle recenti modifiche normative intervenute in tema di disastro ambientale e sui rapporti tra vecchia e nuova fattispecie.
? nullo per mancanza di causa.
Il candidato, premessi dei cenni sul contratto preliminare del preliminare, rediga motivato parere esponendo le problematiche sottese al caso di specie.


CONTATTI

Sede:

Via Arangio Ruiz 83
80122 Napoli (Na)

Lun - gio (09:00 - 18-00)
sabato (09:00 - 13:00)

Tel e fax:
081 761 47 03

349 67 02 654
346 51 99 045

E mail:

corsi@mcmiliterni.it