DIDATTICA - Pareri

parere di civile del 08/04/2017

PARERE DI DIRITTO CIVILE DEL 08/04/2017
La società Alfa s.r.l. notifica  al Condominio Beta ed ai condomini Tizio e Caia un decreto ingiuntivo emesso dal Tribunale di Napoli con cui si ingiungeva il pagamento della somma si 60.000,00 euro quale residuo del corrispettivo per i lavori eseguiti nell’edificio condominiale in precedenza.
I condomini proponevano opposizione con distinti atti di citazione contestando l’ammissibilità della duplice condanna emessa sia a carico del condominio che nei loro confronti in via solidale, posto che entrambi avevano già adempiuto pro quota alle obbligazioni assunte nei confronti della società.
L’opposto si costituiva in giudizio deducendo la natura solidale delle obbligazioni sorte in capo al condominio ed ai singoli condomini, in forza del principio generale fissato ex art. 1294 c.c. e della rilevanza meramente interna della regola di riparazione delle spese condominiali imposte dall’art. 1123 c.c.
Il candidato, ripercorrendo le principali tappe dell’evoluzione giurisprudenziale sul punto, analizzi la disciplina applicabile alle obbligazioni assunte dall’amministratore nell’interesse del condominio, in particolare soffermandosi sui risvolti processuali della negata solidarietà.
 
 


CONTATTI

Sede:

Via Arangio Ruiz 83
80122 Napoli (Na)

Lun - gio (09:00 - 18-00)
sabato (09:00 - 13:00)

Tel e fax:
081 761 47 03

349 67 02 654
346 51 99 045

E mail:

corsi@mcmiliterni.it