DIDATTICA - Pareri

Parere di civile del 25/01/2017

Parere di diritto civile del 25 febbraio 2017
 
 
Tizio è proprietario dell’ultimo piano del fabbricato sito in Via Tiziano civico 8. Egli conviene con i condomini del fabbricato di non costruire sulla terrazza che si trova a livello del proprio appartamento e che quindi è di sua proprietà, ricevendo in corrispettivo di tale limitazione una somma di denaro.
 
L’atto relativo viene debitamente trascritto. Successivamente Tizio aliena a Caio la proprietà dell’appartamento e del terrazzo tacendo, nell’atto di compravendita, della limitazione al diritto di sopraelevare.
Caio, ottenuto il permesso a costruire, inizia i lavori di costruzione sulla terrazza ormai di sua proprietà ma si vede opporre dai condomini un divieto risultante dall’atto stipulato da Tizio, suo dante causa.
Non sapendo se tale atto possa o meno essere fatto valere nei suoi confronti, Caio si reca dal legale chiedendo chiarimenti in merito ed affermando che la sopraelevazione non lederebbe in alcun modo le condizioni statiche dell’edificio.
Il candidato, assunte le vesti del legale di Caio, premessi brevi cenni sul diritto di superficie, rediga parere motivato.
  


CONTATTI

Sede:

Via Arangio Ruiz 83
80122 Napoli (Na)

Lun - gio (09:00 - 18-00)
sabato (09:00 - 13:00)

Tel e fax:
081 761 47 03

349 67 02 654
346 51 99 045

E mail:

corsi@mcmiliterni.it